Come installare il controller Omada SDN su sistema operativo Linux (Controller 5.0.29 e versioni successive)

Configuration Guide
Updated 12-12-2023 15:18:57 PM 89290
This Article Applies to: 

Questo articolo si riferisce al Controller Omada SDN v5.0.29 e successive.

Per il Controller Omada SDN v4, si prega di fare riferimento alla FAQ 2917.

Per il Controller Omada v3 e precedenti, fai riferimento alla FAQ 2609.

 

Questo articolo spiega come installare il Controller Omada SDN Controllersu piattaforma Linux. | Ubuntu 16.04, 18.04, 20.04, 22.04 | CentOS 6, 7 | Debian 8, 9, 10, 11

 

1. Back up delle configurazioni

Se stai installando il controller Omada per la prima volta puoi saltare questo passaggio.

Se invece stai effettuando l'upgrade del controller, ti raccomandiamo di effettuare il backup delle configurazioni prima di procedere.

Segui le instruzioni riportate al paragrafo Backup & Restore della User Guide.Il seguente link contiene le User Guide di differenti versioni del Controller Omada: https://www.tp-link.com/support/download/omada-software-controller/

 

2. Distribuzioni Linux supportate

Il software controller Omada supporta le seguenti distribuzioni di piattaforma Linux. Si raccomanda di utilizzare una di queste:

Ubuntu 16.04, 18.04, 20.04, 22.04

CentOS 6, 7

Debian 8, 9, 10, 11

 

3. Installazione su sistemi Ubuntu e CentOS

Per illustrare il processo di installazione del controller Omada SDN utilizzeremo Ubuntu 22.04 e CentOS 7.

 

3.1 Installa il pacchetto deb su Ubuntu 22.04

Omada SDN Controller deve seguire le seguenti dipendenze:

  • OpenJDK 8 e superiori
  • MongoDB v3 o v4
  • JSVC
  • CURL
  • Libssl(Solo per Ubuntu 22.04)
  • Chromium(Opzionale, necessario solo per la funzione di esportazione dei report PDF)

 

Installa OpenJDK

Per installare Java 8 puoi utilizzare il seguente comando.

sudo apt install –y openjdk-8-jre-headless

 

Per ulteriori informazioni consulta la guida ufficiale Java: https://www.oracle.com/java/technologies/javase/javase-jdk8-downloads.html

Per installare OpenJDK-11 puoi utilizzare il seguente comando.

sudo apt install –y openjdk-11-jre-headless

 

Nota: se installi OpenJDK-11 o superiore, la versione JSVC che scaricherai dovrebbe essere 1.1.0 o superiore. Secondo le informazioni in nostro possesso, gli archivi ufficiali Debian o Ubuntu forniscono JSVC 1.0.5, fai riferimento a 5. Come compilare e installare JSVC 1.1.0 o superiore.

 

Install MongoDB

Omada SDN Controller supporta MongoDB v3 e v4. Nella guida prenderemo in esame la v4.4.

 

Installa libssl(solo per Ubuntu 22.04)

Libssl è una dipendenza necessaria per scaricare MongoDB su Ubuntu 22.04.

Se hai scaricato Ubuntu in una versione precedente a 22.04, puoi saltare questo passaggio.

Scarica le dipendenze Libssl.

wget http://archive.ubuntu.com/ubuntu/pool/main/o/openssl/libssl1.1_1.1.1-1ubuntu2.1~18.04.23_amd64.deb

Nota: Il link di download potrebbe essere stato aggiornato, fai riferimento a questa pagina per scegliere il link di download più recente.

http://archive.ubuntu.com/ubuntu/pool/main/o/openssl/

 

Installa libssl.

sudo dpkg -i libssl1.1_1.1.1-1ubuntu2.1~18.04.23_amd64.deb

 

Importa la public key.

wget -qO - https://www.mongodb.org/static/pgp/server-4.4.asc | sudo apt-key add –

 

Crea /etc/apt/sources.list.d/mongodb-org-4.4.list con il comando appropriato alla versione.

Ubuntu 16.04

echo "deb [ arch=amd64,arm64 ] https://repo.mongodb.org/apt/ubuntu xenial/mongodb-org/4.4 multiverse" | sudo tee /etc/apt/sources.list.d/mongodb-org-4.4.list

Ubuntu 18.04

echo "deb [ arch=amd64,arm64 ] https://repo.mongodb.org/apt/ubuntu bionic/mongodb-org/4.4 multiverse" | sudo tee /etc/apt/sources.list.d/mongodb-org-4.4.list

Ubuntu 20.04

echo "deb [ arch=amd64,arm64 ] https://repo.mongodb.org/apt/ubuntu focal/mongodb-org/4.4 multiverse" | sudo tee /etc/apt/sources.list.d/mongodb-org-4.4.list

Ubuntu 22.04

echo "deb [ arch=amd64,arm64 ] https://repo.mongodb.org/apt/ubuntu jammy/mongodb-org/4.4 multiverse" | sudo tee /etc/apt/sources.list.d/mongodb-org-4.4.list

 

Ricarica il database locale dei pacchetti.

sudo apt update

 

Installa MongoDB:

sudo apt install -y mongodb-org

 

Per installare versioni differenti segui la guida ufficiale MongoDB.

Per MongoDB v4.4: https://docs.mongodb.com/v4.4/tutorial/install-mongodb-on-ubuntu/

Per MongoDB v3.4: https://docs.mongodb.com/v3.4/tutorial/install-mongodb-on-ubuntu/

 

Installa jsvc

sudo apt install jsvc

Se hai installato OpenJDK-11 or higher, devi installare JSVC versione 1.1.0 o superiore, che potrebbe no nessere fornito da alcune distribuzioni Linux.Fai riferimento a 5. Come compilare e installare JSVC 1.1.0 o superiore? .

 

Installa curl

sudo apt install curl

 

Installa Omada SDN Controller

Vai al sito web ufficiale, scarica il pacchett odi installazione di Omada SDN Controller e installalo con i seguenti comandi.

sudo dpkg –i Omada_SDN_Controller_v5.x.x_Linux_x64.deb

Se utilizzi OpenJDK-11 o superiore, JSVC 1.1.0 o superiore, installa il controller utilizzando il seguente comando.

sudo dpkg --ignore-depends=jsvc –i Omada_SDN_Controller_v5.x.x_Linux_x64.deb

 

3.2 Installa il pacchetto tar.gz su CentOS 7

CentOS non supporta pacchetti di installazione deb. Per l'installazione scarica il pacchetto tar.gz. Sarà comunque necessario installare le dipendenze incluse Java, MongoDB, JSVC e CURL.

 

Installa Java 8

Verifica la presenza di installer per Java 8.

sudo yum list java-1*

 

 

Scegli la versione adatta al tuo sistema e installa Java. Nell'esempio, per installare Java 8 sulla piattaforma x86_64 useremo il seguente comando:

sudo yum install –y java-1.8.0-openjdk.x86_64

Per installare Java 11 puoi anche usare il seguente comando:

sudo yum install –y java-11-openjdk.x86_64

 

Per la guida ufficiale Java fai riferimento a questo link:

https://www.oracle.com/java/technologies/javase/javase-jdk8-downloads.html

 

Installa MongoDB

Omada SDN Controller supporta MongoDB v3 e v4. Nella guida mostreremo come installare la v4.4.

 

Scarica rpm installer per MongoDB.

sudo wget https://repo.mongodb.org/yum/redhat/7/mongodb-org/4.4/x86_64/RPMS/mongodb-org-4.4.25-1.el7.x86_64.rpm

 

Usa il comando rpm per installare MongoDB.

sudo rpm -ivh mongodb-org-server-4.4.xx-1.elx.xxx.rpm

 

Installa jsvc

sudo yum install –y jsvc

Se il tuo archivio yum non ha fornito un installer JSVC, consulta  5.Come compilare e installare JSVC 1.1.0 o superiore?

 

Installa curl

sudo yum install –y curl

 

Installa Omada SDN Controller

Vai sul sito ufficiale TP-Link, scarica il pacchetto di installazione del Controller Omada SDN. Avvia il terminale, cambia la directory alla cartella dove hai salvato il pack di installazione.

Decomprimi il pacchetto di installazione .

tar zxvf Omada_Controller_v5.x.x_Linux_x64.tar.gz

Inserisci la cartella decompressa.

cd Omada_Controller_v5.x.x_Linux_x64

Installa il controller.

sudo ./install.sh

 

4. Avvia il Controller Omada

Ecco alcuni comandi che possono aiutarti a controllare/cambiare lo status del Controller Omada.

  • tpeap status -- mostra lo status del Controller;
  • tpeap start -- avvia il Controller Omada;
  • tpeap stop -- interrompe il Controller Omada.

 

Dopo aver avviato il Controller Omada, accedi alla pagina di management digitando http://localhost:8088 o https://localhost:8043.

 

5. Come compilare e installare JSVC 1.1.0 o successivo

Verifica di avere queste dipendenze: autoconf, make, gcc, JDK. Se non le hai, puoi seguire i corrispettivi step per installare le dipendenze mancanti.

sudo apt install autoconf make gcc

sudo apt install openjdk-11-jdk-headless

sudo apt remove jsvc (se hai prima installato tramite apt o yum)

 

Scarica i codici sorgente dal sito ufficiale:

wget https://dlcdn.apache.org/commons/daemon/source/commons-daemon-1.2.4-src.tar.gz

tar zxvf commons-daemon-1.2.4-src.tar.gz

cd commons-daemon-1.2.4-src/src/native/unix

 

Compila e installa:

sh support/buildconf.sh

./configure --with-java=/usr/lib/jvm/java-11-openjdk-amd64 (percorso di default OpenJDK-11-JDK)

make

 

Crea un soft link dal tuo percorso JSVC:

ln –s /YOUR_ABSOLUTE_PATH/commons-daemon-1.2.4-src/src/native/unix/jsvc /usr/bin/

 

6. Installa Chromium Browser(Opzionale)

Chromium Browser è una dipendenza opzionale richiesta dal Controller. Se non hai bisogno di esportare Report in formato PDF, puoi saltare questi step.

 

Scarica il pacchetto debian Chromium Linuxmint:

wget http://packages.linuxmint.com/pool/upstream/c/chromium/chromium_119.0.6045.159~linuxmint1+una_amd64.deb

 

NotaIl link di download potrebbe essere stato aggiornato, verifica al seguente link e scegli l'ultimo di download disponibile:

http://packages.linuxmint.com/list.php?release=una

 

Installa chromium:

sudo dpkg -i chromium_119.0.6045.159~linuxmint1+una_amd64.deb

 

Controlla l'installazione restituendo la versione:

chromium --version

 

Se il terminale restituisce chromium, utilizza il seguente comando per avviare chromium:

chromium

 

Se il terminale non restituisce le informazioni di versione l'installazione è fallita. Prova nuovamente a installare chromium e correggi l'errore in base alle informazioni di errore.

 

 

 

 

Questa faq è utile?

Your feedback helps improve this site.

From United States?

Get products, events and services for your region.